Nunzio scompare da Portico di Caserta, l’appello disperato della famiglia su Facebook

Nunzio Pugliese è scomparso da Portico di Caserta da quasi 20 ore ormai, i primi appelli su Facebook risalgono praticamente alla tarda mattinata di ieri giovedì 25 marzo. A darne notizia da subito è la sorella Paola con un appello sul social network:

Non si hanno più tracce di mio fratello Nunzio Pugliese. Si è allontanato da Portico di Caserta in sella alla sua bicicletta di colore nero.  Nunzio è stata avvistato per l’ultima volta stamani a Teverola. Al momento della scomparsa indossava una tuta nera, delle scarpe da ginnastica bianche e un giacca a vento blu scuro. Ha gli occhi azzurri ed i capelli corti biondo cenere. Potrebbe trovarsi in stato confusionale. Non ha nessun documento con sé“.

I familiari verificata la mancanza di contatti da parte del giovane hanno immediatamente provveduto a denunciarne la scomparsa presso i Carabinieri di Macerata Campania. Intanto continuano le condivisioni sui social e gli avvistamenti: qualcuno ha dichiarato di averlo visto in sella alla sua bici sull’asse mediano, nella mattina di ieri intorno alle 9.45 e l’ultimo avvistamento lo vede tra Limatola e Valle di Maddaloni.

Fioccano purtroppo anche le segnalazioni false, frutto di menti scellerate che purtroppo deviano le possibili giuste informazioni. In caso di avvistamento si prega di contattare esclusivamente il numero unico delle emergenze 112 ed il numero pubblicato sull’appello di Facebook dalla famiglia: 3894805366