Nuovamente saccheggiata la sede del Csa Ex Canapificio, i responsabili del centro lanciano una campagna fondi per essere sostenuti

Sono trascorsi 234 giorni dal sequestro della struttura del Centro Sociale Ex Canapificio, con rammarico e con rabbia dalla pagina social del Centro viene annunciato un nuovo furto: “Comunichiamo che la  nostra sede, in Viale Ellittico 27, è stata brutalmente saccheggiata. Il nostro ufficio, la nostra casa, l’intera comunità cittadina subisce l’ennesimo duro attacco!

Mentre siamo ancora in attesa della perizia per quantificare i lavori della messa in sicurezza, perizia che DEVE fare la regione Campania, proprietaria della struttura stessa, appare inequivocabile che con la nostra fuoriuscita la situazione della struttura è andata peggiorando e non migliorando”.

Dal 12 marzo l’Ex Canapificio è posto sotto sequestro, non sono mai pervenute perizie e risposte da parte delle istituzioni. Il 28 giugno del 2019, presso la struttura, c’è già stato un grave furto, è stato rubato del materiale per un valore di oltre 10.000 euro, tra kit accoglienza per i migranti, strumentazione musicale, giochi e materiale per i bambini. In questi giorni un altro gravissimo furto è stato compiuto.

Segno di barbarie indiscussa: sono stati rubati tutti gli infissi, compreso il portone, tutti gli impianti termosanitari, inclusa la caldaia, e gli impianti elettrici.

Rimandiamo al video di denuncia del furto sul nostro canale youtube: https://www.youtube.com/watch?v=FTVIuP6-qLE&feature=youtu.be

L’ex Canapificio, un luogo simbolo di vita ora è abbandonato ed è stato preso d’assalto per la seconda volta. Il degrado avanza, il silenzio delle istituzioni non è più tollerabile!

Per aiutarci a far fronte a quest’ennesima emergenza, a quest’ennesimo attacco sferrato a tutta la comunità rilanciamo una raccolta fondi e alle istituzioni diciamo ”fate presto non c’è più tempo!”

Per sostenere e aiutare a ricomprare il materiale rubato: Banca Fideuram. Nella causale, scrivere: “Donazione per l’Ex Canapificio e per il Progetto Sprar di Caserta” Conto intestato a: “Comitato per il centro sociale” IBAN: IT84L0329601601000064298827

Per Info: 3661403238

Facebook /Instagram /Twitter / Youtube “Csa Ex Canapificio Caserta”