Oggi il primo incontro pubblico del Gar, il Gruppo di Autostegno Ragazze a Caserta

A quanto pare l’esperimento sociale del Gar contro le solitudini comunitarie e urbane delle donne della città di Caserta sta avendo un certo richiamo. Il progetto solidale ideato dalla giornalista Mariagrazia Manna impegnata nel sociale, era già nato, alla fine del 2018, come lei stessa spiegava, frutto di una lunga esperienza umana attraverso le attività sociali sul web e la consapevolezza di una vera e propria necessità sociologica.

Eppure dopo la pubblicazione del nostro articolo sulle attività del gruppo e la nascita della pagina Facebook c’è stato un fortissimo interesse da parte della popolazione femminile. Numerosissimi i messaggi sulla pagina e le richieste di ingresso nel gruppo.

“Quello che colpisce – ci racconta Mariagrazia Manna –  è l’assoluta trasversalità delle richieste, non ci sono parametri che racchiudano queste donne in una data categoria, dai 35 ai 70 anni, di ogni ordine sociale, professione e status, sposate, single, vedove, divorziate. Impressionante quanto il senso di solitudine o di isolamento sociale possa essere avvertito in maniera così preponderante. Alcune chiamano sperando in una passeggiata, un cinema, una pizza, una gita fuori porta. Spiego sempre loro che la cosa più importante è la nascita di un canale di relazione che possa essere una luce nelle nostre vite, un riferimento,un motivo per parlare di se stesse, per tirare fuori anche lunghi periodi di silenzio. Parlare, come scrivere è assolutamente catartico e terapeutico e senza nessuna velleità psicoanalitica, il primo intento del Gar è proprio quello di incontrarsi per “mettere fuori”. Poi dalle relazioni umane può nascere tutto, l’importante è che ci tenga lontane dalla chiusura”.

Gli incontri del Gar hanno solitamente luogo il sabato pomeriggio e solitamente avvengono nell’intimità di un’abitazione, soluzione scelta proprio per consentire alle partecipanti di potersi aprire e raccontare se stesse in tutta serenità, ma per questo nuovo incontro conoscitivo così è stato deciso un luogo pubblico, per andare incontro al numero di persone che stanno contattando la pagina. Oggi alle ore 17.00 selfie di gruppo all’aperto, ci si incontra alla Saint Gobain.

Se vorrete seguire le attività del Gar potrete linkare alla pagina facebook del gruppo
https://www.facebook.com/GarGruppoAutosostegnoRagazze/