Oggi ultimo giorno di scuola per molti istituti, a breve gli esami di stato e di 3° media

Oggi ultimo giorno di scuola per molti istituti, a breve gli esami
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Gli esami di terza media 2024 inizieranno lunedì 10 giugno per oltre 500mila studenti. Il 19 giugno invece sarà la volta della prima prova per i maturandi

L’anno scolastico in Italia si sta concludendo con una serie di date diverse a seconda delle regioni e delle esigenze locali. Mentre alcuni studenti hanno già terminato le lezioni il 6 giugno, altri seguiranno a breve. Gli esami finali per le scuole medie e gli esami di maturità sono previsti per la metà di giugno, mentre gli esami per gli studenti con debiti formativi si terranno tra luglio e agosto.

Quest’anno, molte scuole non si fermeranno durante l’estate, ma offriranno corsi vari che includono attività di inclusione e formazione. Questi progetti estivi, supportati da un finanziamento di 400 milioni di euro dal Programma nazionale “Scuola e competenze 2021-2027”, mirano a coinvolgere fino a 1,3 milioni di studenti. Le scuole potranno anche attingere a fondi aggiuntivi per contrastare la dispersione scolastica e potenziare le competenze STEM.

glp-auto-336x280
lisandro

Gli insegnanti che parteciperanno volontariamente ai progetti estivi saranno remunerati attraverso risorse disponibili per i moduli didattici attivati e altri fondi. Le scuole, inoltre, potranno arricchire l’offerta del Piano Estate attraverso collaborazioni con enti locali, università, associazioni sportive e di volontariato, e il coinvolgimento delle famiglie.

I progetti estivi saranno strutturati in base a accordi e convenzioni che rispettano le competenze di ciascun attore, inclusi gli enti locali proprietari degli edifici scolastici, e potranno essere gestiti dalle scuole o da altri soggetti del territorio, a volte con il contributo delle famiglie.

Date esame terza media 2024
Diversamente a come accade per l’esame di Stato conclusivo dell’ultimo ciclo di studi, la maturità, le date dell’esame di terza media 2024 non vengono stabilite dal MI ma in autonomia da ogni singola scuola. Il Ministero dell’Istruzione individua solo la finestra temporale in cui devono svolgersi, e verrà comunicata nelle prossime settimane.

L’esame si articola in tre prove scritte (italiano, matematica e lingue) e un colloquio. Tutte le prove si devono sostenere nel periodo di tempo compreso tra l’ultimo giorno di scuola e il 30 giugno. Gli esami di terza media 2024 inizieranno lunedì 10 giugno per oltre 500mila studenti.

Fra una manciata di giorni anche i maturandi dovranno affrontare il primo step dell’esame di Stato. Parliamo della prima prova della maturità 2024, il compito ministeriale di italiano che si svolgerà contemporaneamente in tutte le scuole il 19 giugno.

I temi della prima prova, tra cui scegliere quello da sviluppare, sono sette in totale, suddivisi in tre diverse tipologie: due analisi del testo, tre tracce di testo argomentativo e due temi di attualità. Tutti gli studenti italiani affronteranno le stesse tipologie d’esame: le tracce sono ministeriali e quindi identiche per tutti gli indirizzi di studio.

Secondo il sito studenti.it queste di seguito potrebbero essere le possibili tracce maturità 2024:

C’è un modo per prevedere le tracce della prima prova 2024? No, ma un’idea ce la possiamo fare a partire dai temi legati agli anniversari dell’anno scolastico e agli eventi importanti. Qualche esempio?

Conflitto israelo palestinese
Storia del conflitto tra arabi e israeliani nato nel 1948 dopo l’occupazione di Israele dei territori palestinesi. Un conflitto mai risolto e che, per questo motivo, riesplode

Henry Kissinger: chi era il politico statunitense
figura chiave del Novecento morto il 30 novembre 2023
Gli spunti per affrontare un tema che parta dalla figura di Kissinger e dal suo ruolo nel Novecento

Traccia sull’Unità d’Italia
Il MIM ha inviato alle scuole una nota in cui si invitano gli istituti a tenere in considerazione con eventi e approfondimenti l’importante anniversario del 17 marzo.