Oltre mille positivi al Covid nel Comune di Caserta, l’aggiornamento del sindaco del 29 dicembre

Covid-19 a Caserta

Caserta – Esattamente 1032 persone attualmente positive al Covid in città, farmacie e laboratori di analisi presi d’assalto per i tamponi ma il sindaco Carlo Marino rassicura: “è un dato che non ci fa perdere il controllo del diritto alla salute”. I dati sono quelli disponibili ad oggi, mercoledì 29 dicembre 2022.

Sui social in questi giorni non si parla d’altro che della nuova ondata di Covid che sta attanagliando il casertano in questi giorni che dovevano essere caratterizzati dalle festività natalizie, la situazione è nettamente peggiore rispetto stesso periodo dello scorso anno, quando i vaccini ancora non c’erano.

Marino sceglie la pagina Facebook del Comune di Caserta per lanciare, in meno di 4 minuti, un messaggio ai cittadini con le solite raccomandazioni: “indossate la mascherina, evitate assembramenti, fate vaccinare anche i bambini”.

“Rischiamo la chiusura delle scuole appena dopo le festività Natalizie – e ancora – rischiamo addirittura di diventare zona rossa”. Dopo un’introduzione fatta delle solite raccomandazioni e di qualche parola retorica, Marino sgancia la vera bomba preannunciando una nuova ordinanza comunale:

Il giorno 31 dicembre sarà proibita per tutta la giornata la somministrazione delle bevande al banco ed ai tavoli esterni di tutti i locali e bar della città, sarà possibile soltanto essere serviti ai tavoli interni. Inoltre rimarranno chiuse le aree mercatali. Misure che non mancheranno di far discutere gli esercenti.

Di seguito l’intero video messaggio del sindaco Carlo Marino: