Omaggio a Mia Martini nella dimora di Angelo e Paola, al Piccolo Teatro Cts

SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Proseguono gli spettacoli musicali al Piccolo Teatro Cts di Caserta. Infatti questo weekend, sabato 1 gennaio alle ore 21 e domenica 2 gennaio alle ore 19 è previsto OMAGGIO A MIMI’, uno spettacolo musicale sulla straordinaria storia di MIA MARTINI. In scena ci sarà Roberta Dei Rossi, in arte ROBY che canterà i maggiori successi di Mimì.

E saranno proprio quei brani autobiografici che hanno incredibilmente accomunato gli stessi episodi di vita privata dell’artista Roby con quella della magnifica Mia Martini. Brani come: Col tempo imparerò, E non finisce mica il cielo, Credo, Donna, Fammi sentire bella, Volesse il cielo, Piccolo uomo, Minuetto, La nevicata del 56, gli uomini non cambiano, Almeno tu nell’universo, Cummé.

lapagliara
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Mimì (così era chiamata in famiglia) trascorse l’infanzia nel maceratese, a Porto Recanati, e mostra subito uno spiccato coinvolgimento per il mondo della canzone italiana, allora dominato dalla radiofonia, ben prima dunque della diffusione del piccolo schermo televisivo.

Roby Dei Rossi
Roby Dei Rossi

Inizia dunque a cantare all’interno di feste e balere, e dopo aver effettuato diverse serate come cantante intrattenitrice, e aver tentato alcuni piccoli concorsi per voci nuove, nel 1962 convince la madre ad accompagnarla a Milano, in cerca di un’audizione nella speranza di ottenere un contratto discografico.

Trasferitasi a Roma con la madre e le sorelle, tenta di emergere nuovamente formando un trio assieme alla sorella Loredana e al suo amico Renato Fiacchini (successivamente Renato Zero), guadagnandosi anche da vivere con un modesto impiego presso il sindacato dei cantanti e dei cantautori.