Opere pubbliche, la Provincia di Caserta stanzia il bando: ciclovie e strada dell’arte

GIORDANI
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Mezzo milione di euro per l’affidamento ad operatori economici di servizi attinenti all’Architettura ed all’Ingegneria per opere pubbliche in Terra di Lavoro. Pubblicato l’avviso pubblico

E‘ stato appena pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente l’avviso pubblico per la presentazione di manifestazione di interesse, finalizzata alla partecipazione della selezione per l’individuazione di operatori economici per l’affidamento di servizi di ingegneria e architettura per le seguenti opere pubbliche:

glp-auto-336x280
lisandro

Servizio di progettazione per il potenziamento della rete infrastrutturale provinciale, finalizzata allo sviluppo turistico e attrattivo delle S.P. n. 104 – S.P. n. 283 – S.P. n. 132 (Euro 88.636,28);

Servizio di progettazione per l’adeguamento funzionale della S.P. n. 85 per il miglioramento e la fruibilità per la strada del commercio per le aree interne (Euro 66.477,21);

Servizio di progettazione per il potenziamento della ciclovia turistica sulla S.P. n. 18 località Cancello Arnone (Euro 44.318,14);

Servizio di progettazione per la realizzazione della ciclovia turistica del Matese dalla S.P. n. 181 alla località San Michele (Euro 43.431,78);

Servizio di progettazione per la strada dell’arte e della cultura S.P. n. 31 – S.P. n. 209 – SP n. 111 (Euro 53.181,77);

Servizio di progettazione per il potenziamento della rete infrastrutturale provinciale, finalizzata allo sviluppo turistico ed attrattivo delle S.P. 259 – S.P. n. 41 (Euro 53.181,77);

Servizio di progettazione per il potenziamento della rete infrastrutturale provinciale, finalizzata allo sviluppo turistico ed attrattivo della S.P. n. 89, strada di collegamento tra i comuni di Letino – Gallo Matese e Fontegreca (Euro 95.946,49);

Servizio di progettazione per il potenziamento della rete ciclopedonale esistente della provincia di Caserta, finalizzata allo sviluppo turistico ed attrattivo del litorale Domizio (Euro 54.826,50).

“Intendiamo potenziare – ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca – la rete infrastrutturale finalizzata allo sviluppo turistico ed attrattivo, anche con ulteriori ciclovie ed appositi percorsi.

L’obiettivo è dare un contributo fattivo allo sviluppo economico, turistico e sociale di varie località del territorio, come quelle del Matese, del litorale Domizio, non dimenticando, nel contempo, di intervenire con una progettazione adeguata di interventi specifici, tesi allo sviluppo della viabilità finalizzata alla diffusione dell’arte, della cultura e del commercio di aree interne”.

Nell’avviso si precisa che è possibile concorrere per un solo servizio di progettazione e che la partecipazione a più servizi comporterà l’esclusione.

Gli operatori economici interessati, in possesso dei requisiti specificati, dovranno far pervenire perentoriamente la domanda di partecipazione entro il giorno 03/03/2023 alle ore 12.00 a mezzo pec all’indirizzo protocollo@pec.provincia.caserta.it indicando: Settore Viabilità

Ulteriori e più specifiche informazioni di dettaglio sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente.