Ordine dei commercialisti di Caserta, sabato 15 aprile un seminario sul PNRR al Gran Hotel Vanvitelli

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Per far fronte alla grave crisi economica generata dalla pandemia l’Unione Europea ha messo a disposizione ingenti risorse economiche e finanziarie mediante l’approvazione del cosiddetto Next Generation EU. L’Italia con il PNRR ha elaborato un articolato programma di risorse, organizzato per missioni e obiettivi. Tali risorse dovrebbero consentire la ripresa dell’economia in Italia entro il 2026.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta, particolarmente attento all’evolversi della crescita economica del Paese, è già al terzo appuntamento sullo stato di attuazione del PNRR. Da qui, dunque, il seminario «Il PNRR. Controlli, partenariati e riflessioni degli enti locali» in programma per domani sabato 15 aprile alle 9 al Gran Hotel Vanvitelli di San Marco Evangelista. L’iniziativa è in collaborazione con l’Ancrel regionale e nazionale.

Bruno-Cristillo-Fotografo
simplyweb2024-336
Bruno-Cristillo-Fotografo
previous arrow
next arrow

L’incontro di formazione sarà aperto dai saluti dai presidenti dell’Ordine Pietro Raucci e dell’Ancrel Campania Paola Giordano. L’introduzione ai lavori sarà a cura del consigliere nazionale Ancrel Giovanni Granata. Quindi, le relazioni di Antonio Colaianni, direttore centrale Finanza locale Ministero dell’Interno, Paola Mariani, dirigente CSR – PNRR Ragioneria generale dello Stato-MEF, Marco Castellani, presidente nazionale Ancrel, Ivan Demuro, professore associato Diritto commerciale Università Cattolica del Sacro Cuore, Carmine Cossiga, professore di Economia delle Amministrazioni pubbliche presso l’Università Parthenope di Napoli. A moderare il seminario Rosanna Marotta, consigliere delegato dell’Ordine.