Ospedale di Caserta, parte il concorso pubblico per 60 operatori sociosanitari

Sportello CGIL Ospedale Caserta
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Dando esecuzione all’atto deliberativo numero 240 del 25 settembre scorso l’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” del capoluogo di Terra di Lavoro ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di sessanta operatori socio sanitari, livello economico “Bs” con riserva del 10% dei posti per il per personale interno.

La procedura, con selezione per titoli ed esami, porterà all’assunzione di 60 Operatori Socio-Sanitari a tempo indeterminato.

I candidati al Concorso Oss Caserta devono essere innanzitutto idonei allo svolgere mansioni connesse alla qualifica professionale. L’Azienda Sanitaria provvederà ad accertare la veridicità della dichiarazione.

MORRA-SMART
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

Oltre ai requisiti generali, richiesti per tutte la partecipazione a tutti i concorsi pubblici, i candidati devono aver conseguito:

  • diploma di istruzione secondaria di I° grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario.

CLICCA QUI PER VISIONARE IL BANDO

Non è ancora possibile però partecipare al concorso: occorre attendere la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale. Da quel momento, la domanda dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica entro il 30° giorno dalla pubblicazione.

Il sito al quale accedere per la compilazione e l’invio è aocaserta.selezionieconcorsi.it.

Per la partecipazione è richiesto un contributo di 10 euro da pagare tramite bonifico bancario.

La graduatoria finale verrà stilata sulla base dei titoli del candidato e del punteggio ottenuto nelle prove.

La Commissione può attribuire un massimo di 100 punti, così ripartiti:

  • 40 per i titoli;
  • 60 per le prove d’esame.

La selezione consiste in una prova pratica e una prova orale, precedute da una preselezione solo in caso di un elevato numero di domande ricevute. Ecco come sono strutturate:

  • preselezione, ovvero un test con quesiti a risposta multipla sulle materie attinenti al profilo a concorso e cultura generale;
  • prova pratica, esecuzione di tecniche specifiche;
  • prova orale, un colloquio sulle materie della prova pratica.

Le domande degli interessati dovranno pervenire “entro e non oltre le ore 24,00 del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, IV Serie speciale.

Per la partecipazione al concorso è richiesto, quale contributo, il versamento di € 10,00 tramite bonifico bancario intestato a Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, coordinate bancarie (IBAN) numero IT17B0200814903000400006504 – Causale: “NOME + COGNOME +

CONCORSO 60 POSTI OSS”, la cui attestazione/ricevuta deve essere allegata all’istanza di partecipazione.