Palapiccolo, i lavori procedono regolarmente e saranno completati entro i 120 giorni previsti

HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Procedono speditamente, secondo cronoprogramma, i lavori di riqualificazione del PalaPiccolo di viale Medaglie d’oro, necessari per ottenere l’omologazione dell’impianto per la serie A di basket.

Oggi il nuovo sopralluogo del dirigente provinciale e direttore Agis, ing. Gerardo Palmieri, che ha confermato l’andamento regolare del cantiere.

glp-auto-336x280
lisandro

La notizia dei lavori era stato dato il 31 agosto scorso, con l’annuncio di 1 milione e mezzo di euro per riqualificare il Palazzetto dello Sport.

La struttura una volta riqualificata, consentirà l’omologazione alle categorie superiori di Serie A Femminile e Serie A/2 Maschile di basket.

Palmieri, ha confermato che l’opera sarà completata in centoventi giorni.

Il progetto definitivo di ristrutturazione dell’impianto, per il quale la Provincia di Caserta ha ottenuto dalla Regione Campania un finanziamento di circa un milione e mezzo di euro (1.479.762 euro) è risultato primo nella graduatoria della Linea 2 della “Manifestazione d’interesse per interventi di adeguamento degli impianti ospitanti attività agonistiche alle vigenti norme di sicurezza ed ai requisiti minimi previsti dalle norme della federazione sportiva di appartenenza”, bandita da ARUS, l’Agenzia Regionale Universiadi per lo Sport.

Sono previsti numerosi interventi di miglioramento dal punto di vista della sicurezza e della fruibilità: il rifacimento del manto di copertura e dell’impianto di areazione, con la creazione di un sistema di ventilazione per il ricambio dell’aria ad integrazione delle insufficienti aperture oggi presenti; la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 99,45 kW provvisto di un sistema di accumulo di energia da 50 kWh; l’adeguamento dell’impianto di illuminazione con efficientamento energetico.

E inoltre il miglioramento dell’accessibilità del palazzetto con la predisposizione di tre varchi da utilizzare quale ingresso e uscita per “Ospiti – Locali – Portatori di Handicap”.

È prevista poi la sostituzione delle balaustre in metallo con parapetti in pvc trasparenti di divisione e l’installazione di rivestimenti morbidi antitrauma di protezione sportiva per migliorare la sicurezza degli atleti durante lo svolgimento delle attività.

Il progetto prevede infine il completo rifacimento del campo di gioco.
“Dopo la splendida notizia del ritorno in serie C della Casertana Calcio – ha detto il presidente della Provincia Giorgio Magliocca – la Caserta sportiva può esultare per un altro importante traguardo: l’avvio dei tanto attesi lavori di riqualificazione del PalaPiccolo i quali, una volta completati, consentiranno alla Juvecaserta di giocare in un palazzetto omologato per la Serie A.

Un’opera fondamentale che non potevamo più rinviare, i sacrifici della squadra e dei tifosi bianconeri saranno ampiamente ripagati tra qualche mese”.