“Il Palazzo Reale di Caserta come sede del Quartier Generale delle Forze Alleate”, in libreria uno sguardo inedito sulla Reggia

Scalone Reggia di Caserta

E’ uscito nelle librerie l’interessante libro di Giuseppe Montone “Il Palazzo Reale di Caserta come sede del Quartier Generale delle Forze Alleate (1943-1946)”.

Questo libro inizia raccontando dell’invasione alleata delle truppe anglo-americane di Napoli e della sua provincia, che risale all’autunno del 1943. La narrazione prosegue con l’occupazione alleata di Caserta e della sua Reggia. Sebbene gli alleati si fossero impegnati a tutelare il Palazzo Reale di Caserta, in più di un’occasione verranno meno agli impegni presi, mostrando scarsa cura nell’utilizzo della Reggia e del suo contenuto.

Purtroppo alcuni militari alleati compiranno anche atti vandalici e furti di opere d’arte. Questo lavoro di ricerca è una tesi triennale del corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali
dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” (ex Seconda Università di Napoli), realizzato svolgendo ricerche soprattutto nei National Archives negli Stati Uniti.
Giuseppe Montone è nato ad Aversa, provincia di Caserta, nel 1979.

Laureato in storia dell’arte all’università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, si appassiona, durante gli anni dell’università, allo studio e alla ricerca delle fonti storiche. Realizza le sue due tesi di laurea, la triennale e la specialistica, eseguendo, tra l’altro, ricerche nei National Archives negli Stati Uniti, scoprendo documenti storici inediti.

Nel periodo universitario, in aggiunta ai viaggi di studio negli Stati Uniti, ha usufruito anche di una borsa di studio Erasmus per studiare arte e lingua spagnola all’università di Valencia in Spagna, assecondando la passione all’apprendimento delle lingue e culture straniere.