“Pandemia e Resilienza”, webinar al Liceo Manzoni martedì 25 gennaio

“Non c’è salute senza salute mentale”. E’ lo slogan coniato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2007 e che a distanza di oltre quattordici anni, di cui gli ultimi due trascorsi sotto il ‘dominio’ della pandemia da Covid-19, risulta imprescindibile nell’ambito di una seria e proficua riflessione sulle fragilità causate dal ‘nemico invisibile’ e sulle opportunità di una ripartenza.

Lo sa bene il Liceo Manzoni di Caserta, guidato dalla dirigente scolastica Adele Vairo, che ha organizzato per martedì 25 gennaio, alle ore 15, un webinar dal titolo “Pandemia e Resilienza”. L’incontro – che avverrà in diretta streaming sulla pagina Facebook del Campus Manzoni – rappresenta un’occasione per riflettere, in maniera corale e condivisa, sulla crisi causata dalla pandemia e sulle importanti implicazioni, anche emotive e psicologiche, che essa ha avuto ed ha nel vivere quotidiano.

Il focus del webinar sarà infatti calato sul tema del comportamento psicosociale durante l’attuale fase pandemica relativamente a: situazioni di stress, paure e loro gestione; stereotipi e pregiudizi, resilienza, anche con riferimento al contesto scolastico.

L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali della dirigente scolastica Adele Vairo e dalla presentazione dell’indirizzo delle Scienze Umane a cura del referente prof Luigi Di Nuzzo. Interverranno: Carlo Ricci (professore in Psicologia all’Università Pontificia Salesiana di Roma e direttore della Scuola di Specializzazione dell’Istituto Walden di Roma e Bari); Angelo Rega (consigliere e tesoriere dell’Ordine degli Psicologi della Regione Campania, referente del gruppo di lavoro “La ricerca e l’intervento in materia di psicologia scolastica”); Armando Cozzuto (presidente dell’Ordine degli Psicologi della Regione Campania). A moderare il convegno sarà la giornalista de Il Mattino, Beatrice Crisci (direttore Ondawebtv, Press & Media agency).