Panico al Comune di Caserta: ancora un positivo tra i dipendenti di palazzo Castropignano

Negli uffici del Comune di Caserta, a Palazzo Castropignano in piazza Vanvitelli, è in corso una nuova sanificazione che si è resa necessaria in quanto ancora un dipendente comunale è risultato positivo al Coronavirus.

C’è agitazione tra gli impiegati: “Il virus è come una peste per loro” ci confida un dipendente comunale che preferisce rimanere anonimo. Pare che il contagio del Covid, sempre secondo la nostra fonte, si sia diffuso soprattutto tra gli uffici del secondo piano ossia quelli dei settori Segreteria Generale, Consiglio Comunale e Giunta.

Oggi pomeriggio i dipendenti del Comune sono stati costretti ad uscire dagli uffici appunto per permettere al personale specializzato le operazioni di sanificazione che rendevano l’aria irrespirabile.