Panini brasiliani con farina di tapioca

La farina di tapioca (o manioca) è ricca di amido e priva di glutine. E’ estratta dalle radici dell’omonima pianta originaria del sud America attraverso un lungo procedimento. Si grattugiato i tuberi, poi la polpa lavata, spremuta e disidratata. Viene utilizzata in cucina come addensante per le creme. E’ digeribile, nutre i batteri buoni dell’intestino, riduce le infiammazioni e migliora il metabolismo del glucosio. E’ adatta allo svezzamento dei lattanti.

Ricetta per 10-12 panini
250 gr di farina di tapioca
1 uovo
50 gr di parmigiano
50 gr pecorino
70 ml acqua
70 ml di latte
50 ml olio di semi
1 pizzico di sale

Preparazione
Scaldare acqua olio e latte fino a bollire. Fuori dal fuoco, aggiungere un po alla volta la farina e far assorbire i liquidi. Far raffreddare e aggiungere l’uovo e i formaggi grattugiato. Formare delle palline tipo da golf e cuocere o nella friggitrice ad aria a 180 gradi già caldo per 25 minuti o lo stesso tempo e temperatura in forno. Servire caldissimi accompagnati da salumi e formaggi.