“Papa Francesco. Un uomo di parola”, al cinema il docufilm di Wim Wenders su Bergoglio

Marcianise (Caserta) – “Papa Francesco. Un uomo di parola” è il titolo del docufilm biografico che sarà nelle sale del Big Maxicinema di Marcianise da giovedì 4 Ottobre a domenica 7 Ottobre. Sarà visibile alle 16:30, alle 18:40, alle 20:50 ed alle 23:00.

Il regista è Wim Wenders (Düsseldorf, 14 agosto 1945), che ha ricevuto l’Orso d’Oro alla carriera al Festival del cinema di Berlino, nel 2015, famoso per i film Lo stato delle cose, del 1982, vincitore del Leone d’oro al Mostra del Cinema di Venezia; Paris, Texas, del 1984, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes; Il cielo sopra Berlino, del 1987, vincitore del premio per la miglior regia ancora a Cannes, e tanti altri.

Come si evince, l’attore protagonista è Papa Francesco, (Jorge Mario Bergoglio  Buenos Aires, 17 dicembre 1936), eletto pontefice il 13 Marzo 2013. Il tema dominante della proiezione è la parola, il dialogo, la capacità del Papa di comunicare con tutti, sia che gli interlocutori siano grandi personalità politiche mondiali sia che sia la povera gente, attraverso un linguaggio semplice, chiaro ma incisivo.

Un documentario importante, non solo per il mondo cattolico, che ci fa comprendere la grande personalità del Papa, capace di arrivare con la sua comunicatività in ogni angolo del mondo.