Il parapetto cede mentre scattano il selfie: feriti tre turisti casertani ad Ischia

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Ischia – Hanno rischiato grosso i tre turisti casertani che giovedì sera sono stati loro malgrado protagonisti di una brutta disavventura. Le tre persone, ospiti di una struttura alberghiera di Ischia e residenti in provincia di Caserta, hanno deciso di scattarsi un selfie per immortalare il bel momento ed il tramonto visibile dal lungomare di Casamicciola.

I tre, di età compresa tra i 70 e i 75 anni, si sono appoggiati al parapetto ma ad un tratto la balaustra ha ceduto e sono caduti nel vuoto da un altezza di circa 5 metri. Poco dopo sono arrivate le ambulanze ed i turisti sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale Anna Rizzoli di Lacco Ameno: hanno riportato diverse fratture ma per fortuna nessuno dei tre è in gravi condizioni. Intanto i carabinieri hanno sequestrato l’area in cui è avvenuto l’incidente.

lisandro
lapagliara
SanCarlo50
previous arrow
next arrow