Parcheggio nell’ex caserma Pollio, mercoledì 10 aprile la riapertura

HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Comune di Caserta annuncia a sorpresa che riaprirà domani, mercoledì 10 aprile, il parcheggio nell’ex caserma Pollio. Sono state ultimate, infatti, tutte le procedure burocratiche, dunque da domani sarà di nuovo possibile usufruire del servizio.

La riapertura è stata possibile grazie all’accordo raggiunto nelle scorse settimane tra l’Amministrazione Comunale e l’Agenzia del Demanio, tramite la Prefettura di Caserta, in merito alla gestione interna degli spazi di proprietà dei due Enti.

glp-auto-336x280
lisandro

Nel medesimo comunicato stampa in cui viene annunciata la riapertura del parcheggio Pollio, il Comune di Caserta comunica che entro il mese di maggio sarà approvato il progetto esecutivo relativo alla riqualificazione del parcheggio “IV Novembre”, situato presso il Monumento ai Caduti, e che entro l’estate partiranno i lavori.

Nel parcheggio dell’ex caserma Pollio sono presenti 126 stalli destinati alla sosta delle auto, il parcheggio sarà aperto 24 ore su 24 e tutti i giorni della settimana. Sono stati predisposti anche degli ingressi indipendenti.

A seguito della riapertura del parcheggio “Pollio”, sarà anche avviato nella stessa area il cantiere per la realizzazione di tutte le altre strutture destinate, così come da progetto, ad ospitare un vero e proprio “Tourist Center”, con attività di ristorazione, un book shop, un info point con vendita di souvenir e una sala multifunzionale espositiva.

Inoltre, nell’area parcheggio ci sarà spazio anche per altri servizi, quali le postazioni di ricarica per veicoli elettrici e bike sharing. Il cantiere, specificano dal Comune, sarà rigidamente protetto così da garantire la massima sicurezza per chi utilizzerà il parcheggio.

“È un momento molto significativo per la città, – ha spiegato il Sindaco di Caserta, Carlo Marinoche dopo tanto tempo ritrova una struttura fondamentale per la collettività. Si tratta di un altro tassello importante per il nostro sistema di mobilità, che sta vivendo una trasformazione di grande rilevanza. Nell’ex caserma Pollio, un ruolo fondamentale lo svolgeranno anche le altre strutture che sorgeranno, che saranno al servizio del turismo e dell’accoglienza. Voglio ringraziare la Prefettura per l’eccellente lavoro svolto soprattutto nelle ultime settimane, che ci ha consentito di superare gli ultimi ostacoli burocratici”.

“La riapertura del parcheggio nell’ex caserma Pollio – ha aggiunto il Vicesindaco e Assessore alla Mobilità, Emiliano Casale è una notizia importantissima per l’intera città, soprattutto per i commercianti della zona, che hanno sofferto particolarmente l’insufficienza dei posti auto per i propri clienti. Il progetto, nel suo complesso, darà un impulso fondamentale all’accoglienza turistica, soprattutto ai tanti visitatori che si recano alla Reggia, ma non solo. La nostra città ha grandi potenzialità e abbiamo il dovere di puntare sul turismo come strumento di sviluppo economico”.