Parco degli Aranci, torna a rivivere il basket al Playground con la partita di Celebration Italia

“Italiani contro americani“, la partita di basket organizzata venerdì 2 giugno sul campo del playground di parco degli Aranci a Caserta. L’abbiamo chiamato così per sorridere un pò il match di pallacanestro organizzato dall’associazione Celebration Italia, guidata da John e Marianna Tufaro, affidataria del patto di collaborazione concessole dal Comune di Caserta, con alcuni players della base Nato Us Navy di Gricignano di Aversa.

Due squadre di giovani miste, ragazzi e ragazze si sono affrontate davanti al pubblico dei residenti in un’atmosfera assolutamente goliardica, al centro di un quartiere “risvegliato” da un lungo periodo di sonno profondo, e alla fine non importava nemmeno il punteggio quanto il divertimento messo in campo.

Non è la prima volta che gli amici della Base Nato vengono coinvolti da quando Celebration gestisce il playground, felici di poter essere parte di un progetto di riqualificazione in virtù del legame profondo che li unisce all’associazione e nel segno di una naturale attitudine al servizi comunitario.

Dopo mesi di chiusura – commenta Andrea Boccagna, consigliere comunale e residente, che ha supportato Celebration nella realizzazione dell’evento – finalmente vediamo un quartiere che con tenacia cerca di riprendersi la sua normalità. Grazie ad iniziative come questa e come quelle che mettono in atto gli amici del comitato che gestiscono la Villetta delle Beatitudini. 

Gli amici di Celebration, come più volte detto, stanno curando la gestione del playground con un patto di collaborazione, ma loro e noi con loro saremo sempre più impegnati in progetti di coinvolgimento, salvaguardia e sviluppo del territorio“.

Ad accompagnare la partita ache un food truck che ha fornito panini e bibite ai presenti e che ha sostenuto ben due ore di partecipazione tra giocatori e pubblico presente.

Una vera soddisfazione – precisa John Tufaroun bene comune che prende vita ed è utilizzato dai giovani, ma anche vedere il coinvolgimento del quartiere, le famiglie venute a fare il tifo, genitori di bambini desiderosi di giocare che chiedevano informazioni. Qualche tempo fa, poco prima del lock down di dicembre 2020 avevamo infatti organizzato un Basket Camp per ragazzi dai 6 ai 18 anni che si sarebbe poi concluso con un torneo. Purtroppo la zona rossa ce lo impedì, ma a breve torneremo con il programma completo”.

Intanto ricordiamo gli orari di apertura e chiusura Playground:
Mattino 8-14
Pomeriggio/sera 16-22

Tutte le informazioni sulla pagina Facebook e Instagram Celebration Italia e sul sito
https://celebrationitalia.com/