Parco degli Aranci, la Villetta delle Beatitudini ancora non apre. Gli aggiornamenti del Comitato

Parco degli Aranci, la Villetta delle Beatitudini ancora non apre. Gli aggiornamenti del Comitato
HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Caserta – Lo scorso dicembre 2023, come previsto dal Piano di riqualificazione finanziato dal PNRR, sono iniziati i lavori presso la Villetta delle Beatitudini di Parco degli Aranci

Per un importo di 162mila la Giunta Comunale di Caserta lo scorso gennaio aveva approvato il progetto definitivo per la riqualificazione della Villa, area di 5000mq, posta all’interno del quartiere.

glp-auto-336x280
lisandro

Come da legenda apposta all’esterno della villetta, i lavori dovevano avere una durata di 3 mesi. Si attendeva dunque l’apertura della “nuova” villetta al pubblico per lo scorso mese di marzo 2024.

Così non è stato, i lavori sono ancora in corso, anche se dall’esterno tutto sembra essere stato portato a termine.

In questi mesi ovviamente i cancelli sono rimasti chiusi ai residenti per ragioni di sicurezza, ed aperti durante la giornata solo per consentire l’entrata dei mezzi e degli operai.

Sul gruppo Facebook del Quartiere ‘Parco degli Aranci’ però, in molti hanno fatto notare lo slittamento dei lavori ed il Comitato di quartiere che, cosi come per Villa Giaquinto e per la Biblioteca Comunale, è stato parte attiva e partecipativa nella gestione degli spazi, ha ritenuto giusto pubblicare dei chiarimenti e degli aggiornamenti sui ritardi.

Gli interventi di riqualificazione infatti sono stati concordati coi cittadini attraverso assemblee, questionari e segnalazioni scritte sulle esigenze principali riscontrate.

Con questa nota ufficiale vogliamo aggiornare attualmente la situazione, a tutti i residenti di Parco degli Aranci e tutti gli altri cittadini preoccupati, ovviamente, per l’andatura dei lavori della villetta di Parco degli Aranci.

Fughiamo anche ogni voce non ufficiale di eventuali “blocchi burocratici” da parte del Comune di Caserta perché NON è così. Ci teniamo a precisare innanzitutto che noi del comitato seguiamo quotidianamente i lavori e ci teniamo in contatto costantemente, con chi li esegue.

A metà maggio finalmente devono arrivare le strutture per completare l’area giochi della villetta. Purtroppo la ditta che deve consegnarle al fornitore é in ritardo. Di conseguenza, anche la ditta che deve completare la pavimentazione deve per forza aspettare”, recita il testo del commento.

Noi del comitato abbiamo in programma molte attività e abbiamo già preso degli impegni con delle scuole a partire dalla metà di maggio – prosegue la nota – noi stessi speriamo di non dover far slittare il calendario con tutte le nostre attività, e di poter rendere fruibile al più presto lo spazio.

Nelle scorse settimane abbiamo comunque provveduto, sempre a nostre spese e volontariamente al taglio dell’erba all’interno della villetta.

Purtroppo al momento solo questo siamo in grado di fare, oltre che fare pressing ogni giorno per farci sentire perché anche noi del comitato non vediamo l’ora di poter riaprire.
Per qualsiasi altra informazione, concreta e veritiera, siamo comunque a disposizione.
Potete contattarci sulla nostra pagina https://www.facebook.com/comitatoparcodegliaranci”

Ricordiamo che i lavori sono finanziati dal bando “Rigenerazione Urbana” del 2021 aggiudicato dal Comune di Caserta, in cui rientrano anche interventi di riqualificazione di altri spazi in città.