Parrocchia Nostra Signora di Lourdes, questa sera celebrazione con i pastori cristiani di tutte le chiese

SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Caserta. Si è aperta il 18 gennaio la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani, con il tema – scelto dal Consiglio delle Chiese cristiane del Minnesota, negli Stati Uniti – “Imparate a fare il bene, cercate la giustizia”, un’invocazione tratta dal Libro del profeta Isaia (1,17).

L’iniziativa ecumenica in cui i cristiani di tutto il mondo si riuniscono spiritualmente in preghiera per l’unità della Chiesa, affonda le sue radici nella frase di Cristo “Che tutti siano uno” (Gv 17,21) e nei movimenti ecumenici sorti a fine ‘700.

MORRA-SMART
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

L’evento anche a Caserta è curato dall’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della Diocesi e quest’oggi, 23 gennaio alle ore 18,30 presso la Parrocchia Nostra Signora di Lourdes vi sarà la celebrazione ecumenica della Parola con Don Antonello Giannotti, il Vescovo di Caserta Pietro Lagnese e la presenza dei pastori di tutte le chiese cristiane dell’area di Caserta.

La Parrocchia di Lourdes è stata da poco protagonista di una importante iniziativa, l’inaugurazione delle nuove tre Campane “dedicate”, che hanno suonato in concerto per la prima volta sabato 21 gennaio.

Da sabato scorso dunque ed ogni volta al termine di tutte le Sante Messe di sabato e domenica prossima le nuove tre campane risuoneranno.

Tre le dediche di ogni campana: una va alla Madonna cui la chiesa è intitolata, una a don Michele Cicchella già amato Parroco della parrocchia per molti anni e l’altra a tutti i giovani della Comunità Acquaviva deceduti in tenera età. Per quest’ultimi, sono state scritte le iniziali sopra la campana stessa. I fedeli della parrocchia stanno contribuendo per la spesa.