PassAggiando Caiazzo, essere e raccontare nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro

Caiazzo –  L’associazione Pro Loco “Nino Marcuccio” ha presentato il 9 dicembre 2017  il progetto “Essere e raccontare- Passaggiando Caiazzo”, rivolto agli alunni del terzo anno del Liceo Pietro Giannone, di Caiazzo.  Scopo dell’iniziativa è risvegliare nelle giovani generazioni  il senso di appartenenza e di identità territoriale, tramite incontri  di  approfondimento sulla storia, sulla cultura e sulle tradizioni locali. Con l’aiuto di esperti del settore, specializzati in attività chiave dell’accoglienza turistica e della promozione territoriale,  i ragazzi stanno avendo modo di avvicinarsi   ad una delle attività che la Pro Loco esercita con più dedizione: la formazione  di “guide turistiche locali”.

Il progetto si articola in tre moduli:

  1. “Complementarietà del patrimonio culturale materiale ed immateriale”;
  2. “Marketing e Comunicazione”;
  3. “Laboratori per la progettazione di itinerari”.

Ad oggi, 9 aprile 2018, si sono conclusi i primi due moduli con approfondimenti nel settore dei beni culturali, della storia locale, della ricerca archivistica e bibliografica, dell’enogastronomia, della comunicazione, del marketing territoriale e del turismo culturale.

Dall’11 aprile partirà il terzo modulo, con laboratori di fotografia e per la pianificazione di itinerari.

Al termine delle 17 lezioni di “Essere e Raccontare – PassAggiando Caiazzo”, la Pro Loco rilascerà agli studenti coinvolti uno specifico attestato e la tessera dell’associazione gratuita per i prossimi 2 anni. Il corso si concluderà con l’incontro del 19 Maggio, durante il quale gli studenti presenteranno ai propri compagni e docenti  i loro lavori.

Loading...