Passeggiando nei quartieri di Caserta… “Dal viceregno spagnolo al regno borbonico”, evento a Vaccheria

Particolare della vaccheria vanvitelliana di Caserta dal dipinto di Hacker (veduta da Santa Lucia).

Per scoprire una parte dei luoghi in cui svolgiamo la nostra vita quotidiana spesso in modo distratto e inconsapevole. E per meravigliarsi tra storia, arte, musica e bellezza e costruire una (nuova) identità cittadina. Questi sono gli obiettivi degli eventi “Passeggiando nei quartieri” di Caserta.

Il prossimo appuntamento è “Dal viceregno spagnolo al regno borbonico” e si annuncia davvero eccezionale.

Infatti, in 4 turni di visita (massimo 23 partecipanti) sarà possibile passeggiare dalla sconosciuta chiesetta di San Michele in Aldifreda, per la Vaccheria vanvitelliana, fino al casino del Principe ereditario e alla ben nota chiesa di Sant’Antonio (questi ultimi saranno illustrati solo dall’esterno).

partecipazione gratuita
prenotazione obbligatoria da questa pagina entro lunedì 25 luglio 2022 ore 15:
http://assodur.altervista.org/giovedi-28-luglio-2022-ore-21-30/

Passeggeremo tra storia, arte, musica e bellezza.

La rilevanza dell’appuntamento è nella apertura straordinaria (e rarissima) della vaccheria vanvitelliana che da quasi un secolo ospita la Scuola della Polizia di Stato, organizzata grazie alla disponibilità della Scuola Allievi Agenti Polizia di Stato di Caserta che guiderà la visita all’interno. Nel punto di partenza e di arrivo del percorso sarà possibile anche ascoltare musiche barocche e settecentesche.

Le guide saranno giovani casertani membri e collaboratori dello staff educativo del Museo Michelangelo, opportunamente formati.

Chi vorrà potrà prenotare e acquistare assaggi di cibi borbonici preparati e illustrati dall’Associazione Culturale “Tempo di Festa”.

Tutti i dettagli sono indicati sul sito web:
http://assodur.altervista.org/giovedi-28-luglio-2022-ore-21-30/

Ad organizzare l’evento sono
Associazione Culturale “Francesco Durante” (da 28 anni impegnata nella ricerca e nelle divulgazione del passato, specie della musica, della storia e della storia dell’arte)
– Museo Michelangelo (presidio culturale ed educativo della città nei quartieri Tescione – Vanvitelli – Cappiello, di proprietà dell’Istituto Tecnico Statale “Buonarroti”)

collaborazione di Associazione Culturale “Tempo di festa” (specializzata nella divulgazione di cibi storici e nelle rievocazioni)

supporto logistico di Polizia di Stato / Scuola Allievi Agenti di Caserta, Parrocchia di San Pietro in Cattedra e Associazione Cattolica Accollatori San Pietro in Aldifreda.