Pasta al forno pasticciata

Pasta al forno pasticciata
glp-auto-700x150
SANCARLO50-700
mywell
previous arrow
next arrow

La cucina, quella più semplice e contadina, non prevede lo spreco di cibo. Se qualcosa non veniva consumato, si trasformava nel pranzo del giorno dopo. In tutte le case napoletane, un avanzo di sugo con le polpette, è un ricco ingrediente per una pasta al forno.

Ingredienti:
Sugo e polpette in esubero di qualche giorno
500 gr di sedani rigati
3 uova
250 gr di provola affumicata fresca
Parmigiano grattugiato
Basilico q.b.

Preparazione
Rassodare le uova. Cuocere al dente la pasta in acqua salata.Condirla con sugo e polpette sbriciolate, parmigiano, un cucchiaio di burro. In una teglia rettangolare versare la metà della pasta ben condita, qualche mestolo di sugo e polpette, le uova sode a fettine, la provola a tocchetti e una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. Finire con il resto della pasta, via via tutti gli ingredienti e per ultimo il parmigiano grattugiato. Infornare modalità statica 180 ° per 30 minuti.

 

lapagliara
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow