Patto per la Lettura: sabato 23 marzo la firma dell’intesa tra il comune ed altre 40 realtà

Patto per la Lettura: sabato 23 marzo la firma dell’intesa tra il comune ed altre 40 realtà
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Sabato 23 marzo alle ore 10,30, presso il foyer superiore del Teatro Comunale Parravano, ci sarà la firma ufficiale del Patto per la lettura

Iniziativa che ha come referente la professoressa Lucia Monaco, e che si pone l’obiettivo di rafforzare la sinergia tra tutti i protagonisti della filiera culturale, in particolare del libro, che operano sul territorio casertano, mettendo in rete tutte le realtà della città.

Sabato saranno presenti il Sindaco Carlo Marino, l’Assessore alla Cultura, Enzo Battarra, e la professoressa Monaco, oltre ai rappresentanti delle 40 realtà del mondo delle associazioni e della cultura che hanno aderito al Patto. L’incontro sarà l’occasione per scambiarsi idee utili per realizzare iniziative culturali in città e per calendarizzare gli eventi che sono stati già organizzati.

lapagliara
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

L’appuntamento di sabato prossimo sancirà anche l’inaugurazione della nuova sala situata presso il foyer superiore del Teatro, interamente gestita dal Comune, dotata di circa 60 posti a sedere e di moderna strumentazione tecnologica. L’Amministrazione intende utilizzare questo spazio per iniziative di carattere culturale, anche in collaborazione con le realtà attive sul territorio cittadino.

Il Patto per la lettura ha come finalità: riconoscere l’accesso alla lettura quale diritto di tutti; allargare la base dei lettori abituali e consolidare le abitudini di lettura, soprattutto nei bambini e nei ragazzi; rendere la pratica della lettura un’abitudine sociale diffusa e promuovere, attraverso la lettura, l’apprendimento permanente; avvicinare alla lettura i non lettori, con particolare riferimento alle famiglie in cui si registra un basso livello di consumi culturali.

Siamo molto felici – ha spiegato il Sindaco di Caserta, Carlo Marino – di firmare ufficialmente il Patto per la Lettura, uno strumento fondamentale per promuovere importanti iniziative culturali, grazie alla sinergia tra Comune e associazioni. Altro elemento importante sarà l’inaugurazione della sala nei pressi del foyer superiore del Teatro Comunale: sarà uno spazio aperto alla città, soprattutto ai giovani, e abbiamo in mente già tanti progetti ed eventi da realizzare”.

Con grande soddisfazione – ha aggiunto l’Assessore alla Cultura, Enzo Battarra – sigliamo questo Patto con ben 40 associazioni, a testimonianza del fermento culturale che esiste nella nostra città e dell’interesse che questa iniziativa ha fatto registrare presso le realtà operanti sul territorio. Il Patto consentirà non solo di promuovere la lettura come mezzo di primaria importanza per la crescita umana, soprattutto dei più giovani, ma anche di creare un rapporto duraturo di collaborazione tra tutte le associazioni attive in campo sociale e culturale nella città di Caserta”.