PCTO: la Fondazione Micron premia con Borse di studio gli alunni del Giordani di Caserta

PCTO: la Fondazione Micron premia con Borse di studio gli alunni del Giordani di Caserta
da sx Giuseppe Saccavino e Alessandro Esposito
termotecnica-2023
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

La Preside Serpico orgogliosa da appuntamento per la premiazione domenica a scuola

La collaborazione scuola-azienda premia le eccellenze dell’ITI-LS “Francesco Giordani” di Caserta, grazie al percorso di P.C.T.O. (ex alternanza scuola-lavoro), concordato tra la scuola Giordani diretta dalla dott.ssa Antonella Serpico e l’azienda Micron Semiconductor Italia srl, multinazionale americana con sito di ricerca e sviluppo ad Arzano (Na), guidata dal Site Lab Manager ing. Claudio Leonetti, coinvolgendo in particolare due allievi della 5^ B di specializzazione Informatica e Telecomunicazioni.

Gli alunni Alessandro Esposito e Giuseppe Saccavino, della 5^ BIT, si sono messi in gioco attraverso l’attività di engagement svolta dai tutor interni alla scuola, la prof.ssa Maria Russo e il Referente PCTO e Funzione Strumentale, il prof. ing. Antonio Di Giacomo. Distinti per passione, impegno e costanza nell’applicazione e serietà dimostrate nel raggiungimento degli obiettivi preposti, gli allievi premiati hanno risposto alle problematiche proposte dall’azienda in modo eccellente, dedicandosi allo sviluppo dei progetti con impegno, perseveranza e disponibilità, rispettando i tempi richiesti nonostante gli impegni didattici e di studio giornalieri e svolgendo le attività di progetto anche durante la lunga pausa estiva. In tutto il percorso, i discenti del Giordani, inoltre, hanno saputo dimostrare la propria capacità di rispondere alle esigenze pratiche dell’azienda sotto la guida costante di un tutor esperto della stessa Micron Semiconductor Italia srl.

GPL-AUTO
lapagliara
lapagliara
previous arrow
next arrow

L’ing. Leonetti, per conto di Micron, pertanto, ha proposto alla scuola di assegnare agli studenti meritevoli, Alessandro e Giuseppe, due borse di studio dell’importo di 500 euro ciascuna, sponsorizzate dalla Micron Foundation. La preside Serpico, con profondo stupore ed orgoglio ha accolto tale proposta organizzando l’evento di consegna delle due borse di studio che avrà luogo domenica prossima,  29 gennaio, alle ore 11:00 presso l’Aula Magna dell’Istituto durante l’Open day alla presenza dei familiari dei vincitori, degli altri allievi e di tutte le famiglie in visita presso la scuola e quanti saranno interessati ad assistere a questo significativo evento.

Il territorio di Terra di Lavoro, dunque, può dirsi grato anche grazie all’opera di Micron, che attraverso la propria Fondazione provvede ad incentivare il territorio in cui insistono i propri stabilimenti, attraverso interventi volti a migliorare le competenze e le conoscenze tecniche dei giovani che studiano le nuove tecnologie e che sono appassionati alla materia dell’elettronica, dell’informatica e delle telecomunicazioni.