Pedalando puoi… I vantaggi che offre l’uso della bicicletta elettrica

Bicicletta elettrica

Tutti noi abbiamo fatto esperienza di risvegli precipitosi e di mattinate trascorse nel traffico a recriminare su quanto fruttuosa possa essere la scelta dello spostamento su due ruote. Spesso i vantaggi che procura una pedalata vengono dimenticati e sottovalutati, eppure, oltre a procurare molteplici benefici alla nostra prestazione fisica, la bicicletta si dimostra anche un mezzo di trasporto volto alla salvaguardia ambientale.

Pedalando non solo pratichiamo sport ma, in linea con l’intramontabile motto mens sana in corpore sano, salvaguardiamo anche il nostro sistema nervoso, messo a dura prova dal traffico cittadino. L’uso abituale della bicicletta, come attestato dalla scienza medica, migliora il funzionamento del cervello e allunga la vita, poiché pedalando regoliamo il battito cardiaco, favoriamo la circolazione sanguigna e riduciamo il rischio di ipertensione e infarto.

Tuttavia, a meno che non si possieda una velocità sui pedali pari a quella del ciclista Vincenzo Nibali, l’uso della bici non sempre consente la puntualità richiesta in ambito lavorativo o scolastico. A soccorrere i ritardatari cronici ci pensa la bicicletta elettrica, la cosiddetta pedalata assistita che, dotata di un motore elettrico a batterie, rende la nostra pedalata più fluida e agevole, permettendoci spostamenti in città o altrove in tempi brevi e senza eccessivi sprechi di energie.

La bicicletta, potrebbe essere anche un’alleata preziosa nell’affrontare le problematiche connesse a questa fase emergenziale, soprattutto in relazione al sovraffollamento dei mezzi di trasporto pubblici.

Ad incentivare l’acquisto di bici elettriche è intervenuta la politica prevedendo un bonus, il cui tetto massimo è salito fino a 500 euro, per coloro che scelgono veicoli di mobilità leggera. Possono usufruirne i cittadini maggiorenni, residenti in centri metropolitani con più di cinquantamila abitanti.

Oggi più che mai scegliere la bici conviene, perciò non siate inerti e cominciate a pedalare!