Peugeot 508 Wagon, presentazione ufficiale a ottobre al prossimo Salone di Parigi

Il Gruppo PSA sta ottenendo risultati importanti in Italia e nel resto d’Europa con tutti i propri marchi, grazie a una strategia commerciale curata nei minimi dettagli e a una gamma di nuovi prodotti che sta incontrando sempre di più i favori di pubblico e critica. Per coloro che amano le auto spaziose e dedicate alle famiglie, Peugeot sta preparando l’arrivo di un nuovo modello che verrà presentato nel corso del Salone di Parigi di ottobre.

Si tratta di Peugeot 508 Wagon, attesissima vettura della casa del Leone che stando ai rumors dovrebbe essere svelata proprio in occasione del massimo avvenimento parigino in tema di motori. Si tratta della variante della berlina della vettura che ha debuttato un paio di mesi fa durante il Salone di Ginevra e che ha subito messo d’accordo appassionati e pubblico. Con l’introduzione di una station wagon di ultima generazione, l’acquisto auto Peugeot diventa sempre più un’esperienza completa, con una gamma in grado di venire incontro ad ogni genere di esigenza e necessità, e che mette a disposizione vetture che spaziano dalle city car, ai SUV compatti, crossover e appunto anche le wagon.

Guardando nel dettaglio la nuova Peugeot 508 Wagon, il design ricalcherà quello della versione berlina, presumibilmente vedremo un’automobile con la stessa parte frontale, ma con un tetto allungato e un nuovo posteriore per far spazio a un bagagliaio decisamente più ampio. Interessante sarà vedere quale sarà la soluzione stilistica che la casa francese utilizzerà per il suo nuovo portellone, che avrà delle dimensioni decisamente differenti dalla berlina, ma che non dovrebbe far mancare la raffinatezza estetica che contraddistingue da sempre le ultime nate del gruppo PSA. Le informazioni trapelate indicano inoltre che la gamma di motorizzazioni dovrebbe essere del tutto identica a quella proposta nella versione berlina. Se tutto questo verrà confermato sulla familiare francese dovremo quindi trovare due motori benzina da 177 e 222 cavalli e tre unità diesel con potenze da 128, 158 e 176 cavalli. La gamma di motorizzazioni dovrebbe inoltre vedere l’introduzione, in un secondo momento, di nuovi powertrain ibridi che dimostrano l’elevata mole di lavoro che il gruppo francese sta facendo nella direzione del rispetto dell’ambiente e nella realizzazione di auto elettriche e ibride.

Sulla nuova wagon, che dovrebbe essere svelata ad ottobre durante il Salone di Parigi, saranno presenti tutte le novità a livello tecnologico che abbiamo imparato a conoscere nella gamma Peugeot di questi ultimi mesi, sistemi dedicati all’infotainment, ma soprattutto alla sicurezza e a migliorare l’esperienza di guida del veicolo. Inoltre la maggior parte delle motorizzazioni potrà contare sulla possibilità di avere il nuovissimo cambio automatico a 8 rapporti denominato EAT8.