Pianofestival Spring prosegue domenica 9 giugno con il pianista Luis Sanchez

SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Il Pianofestival Spring prosegue dopo il successo del concerto di Alessandro Marano: domenica 9 giugno alle ore 20.00 sempre ad Aversa presso la Chiesa dell’Immacolata è in cartellone il recital dal titolo “tra Mozart… Schubert e Ginastera” del pianista americano di origini argentine Luis Sanchez, artista Stenway, stimato concertista e docente presso l’Università di Musica del Texas, che proporrà un itinerario da Mozart all’argentino Ginastera.

Il Pianofestival Spring è realizzato con il sostegno del MIC e della Regione Campania e in collaborazione con l’Arciconfraternita dell’Immacolata di Aversa. L’ingresso ai concerti è libero sino ad esaurimento posti.

Terrazza Leuciana
Terrazza Leuciana
previous arrow
next arrow

In programma domenica prossima la Sonata op.17/5 di Johann Christian Bach e la Sonata KV 310 di Mozart, in mezzo la Suite de danzas criollas op.15 di Alberto Ginastera cui seguono i Drei Klavierstucke di Schubert e la leggenda San francesco di Paola che cammina sulle onde di Franz Liszt.

Per informazioni: www.autunnomusicale.com, info@autunnomusicale.com, 0823361801, 3442003573.

Il pianista Luis Sanchez

Luis Sanchez è professore di Pianoforte e direttore del Dipartimento delle Tastiere presso la Texas A & M University, è Artista Stenway e direttore die progetti internazionali del Frances-Clark-Center for Piano Pedagogy. da oltre un trentennio tiene concerti negli Stati Uniti in Europa e Asia e Sud America, ospite di importanti istituzioni – Steinway Hall di Londra, Conservatorio di Birmingham, Teatro Petruzzelli, National Cheng Kung University, Grieg Academy di Bergen, Academy of Music di Oslo, Hangyang University di Seoul, Piano Concert Series International della Lousiana, l’Orchestra di Dallas, la Texarkana Symphony, la Fort Wayne Philharmonic Orchestra, la Ball State Symphony Orchestra e il Texas A&M University-Commerce Wind Ensemble.

Stimato docente, i suoi allievi provengono da diverse parti del Mondo – Stati Uniti, Venezuela, Colombia, Cina, Bulgaria, Russia, Sri Lanka, Taiwan, Colombia e Corea del Sud – e si sono affermati in vari concorsi internazionali. E’ dedito anche al fortepiano e alla prassi esecutiva della musica antica approfondendone la conoscenza con Malcolm Bilson, Andrew Willis e Liv Glaser Nato in Argentina, Luis Sanchez ha conseguito la laurea presso il Conservatorio Nazionale di Musica Carlos López Buchardo e la Ball State University sotto la guida di Ana Litovsky -Grunwald, Graciela Beretervide, Robert Palmer e Rebecca Penneys.