Pio Del Gaudio plaude all’intervento del Vescovo Lagnese sul biodigestore

Pio del Gaudio

“La lettera aperta del vescovo di Caserta monsignor Lagnese sul biodigestore certifica, ove mai ce ne fosse bisogno, che è indispensabile aprire un confronto con la città sull’impianto. La richiesta di consiglio comunale presentata da me e sostenuta da tutto il gruppo che mi ha sostenuto in campagna elettorale diviene una necessità non più differibile.”

“Non appena la burocrazia ce lo consentirà diventa fondamentale programmare una discussione che il nostro padre vescovo focalizza con chiarezza e che, con immodestia, è sovrapponibile alla nostra: no all’impianto davanti alla Reggia, no ad una nuova struttura a Caserta città con la necessità che abbiamo espresso già in campagna elettorale di trovare una soluzione fuori dai confini del capoluogo con i comuni dell’ambito rifiuti.”

“Con la sua lettera monsignor Lagnese interpreta alla perfezione quelli che sono i dogmi della dottrina sociale della chiesa che sono alla base del nostro credo politico”.

Lo dichiara il consigliere comunale di CasertiAmo Pio Del Gaudio.