Il Planetario di Caserta assume tre educatori ed un manutentore tecnico: come candidarsi

Planetario di Caserta
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Planetario di Caserta cerca 4 dipendenti da assumere a tempo determinato: L’Associazione Temporanea di Scopo – di cui è legale rappresentante il Dirigente Scolastico della scuola capofila ITS “Buonarroti”, dott.ssa Vittoria De Lucia – ha bandito un avviso pubblico per 3 educatori e 1 manutentore tecnico. La scadenza è mercoledì 5 luglio 2023 alle ore 12.

Si legge nel comunicato stampa: L’avviso punta a fronteggiare le crescenti esigenze di servizio educativo e le continue azioni di manutenzione necessarie per conservare in piena efficienza il patrimonio digitale (hardware e software), anche in vista del potenziamento che sarà realizzato col progetto PNRR in corso di realizzazione.

glp-auto-336x280
lisandro

Per gli educatori i requisiti richiesti sono:
– essere docente di ruolo in scuole statali di primo e secondo grado in discipline scientifiche
– laurea scientifica specialistica o vecchio ordinamento (fisica, astronomia, geologia, chimica, scienze naturali, matematica).

Superata la fase preselettiva, i 6 docenti-educatori parteciperanno ad un corso di formazione gratuito al termine del quale sarà stilata la graduatoria definitiva.

Per il manutentore / riparatore, con funzioni di assistenza elettronica e informatica a chiamata e intervento entro 2 ore, per la individuazione e la risoluzione di problemi e guasti e per la manutenzione periodica, i requisiti richiesti sono:
– laurea triennale in ingegneria informatica (L/08)
– documentata esperienza lavorativa nel campo della manutenzione, riparazione, assistenza e fornitura di dispositivi informatici ed elettronici.

I contratti saranno a tempo determinato e con rimborso forfettario. Le modalità per presentare la candidatura e tutti i dettagli sono nell’Avviso pubblicato su questa pagina del nostro sito al link :
http://www.planetariodicaserta.it/2023/06/19/avviso-pubblico-per-titoli-e-colloquio-figure-professionali-planetario-di-caserta-2023/