Planetario di Caserta, da settembre la programmazione degli spettacoli riprende con la consueta cadenza dei fine settimana

Caserta – Con la ripresa delle attività lavorative dopo le vacanze estive, da settembre la programmazione degli spettacoli per il pubblico del Planetario di Caserta ritorna alla consueta cadenza dei fine settimana.

A questi spettacoli si aggiungeranno due eventi speciali previsti a fine mese (che saranno oggetto di successiva comunicazione) e gli spettacoli su prenotazione (per scuole e gruppi privati).

L’intento è di continuare ad offrire suggestivi viaggi nel tempo e nello spazio, accurati per la precisione dei contenuti scientifici, affasciananti per l’emozione e il divertimento che offrono. La programmazione degli spettacoli alterna, come sempre, narrazioni adatte a spettatori più piccoli (previste ogni sabato, ore 19) a quelle per il pubblico adulto (ogni domenica, ore 18.30).

Calendario completo sul sito web www.planetariodicaserta.it

Tutti gli spettacoli sono produzioni originali ideate e realizzate a Caserta (prof. L.A. Smaldone, P. Di Lorenzo), come tutte gli altri spettacoli del Planetario.

Per prenotare posti singoli per spettacoli per il pubblico (senza maggiorazione di prezzo del biglietto) è necessario seguire le indicazioni riportate nella pagina:

La prenotazione non è indispensabile: il biglietto potrà essere ascqustato in biglietteria in sede da 20 prima dell’inizio dello spettacolo. L’orario di inizio di ogni spettacolo sarà rispettato con puntualità: per esigenze di sicurezza non sarà possibile ammettere in cupola i ritardatari a spettacolo iniziato. Durata degli spettacoli 1h10min circa (senza l’extra).
 

Il Planetario di Caserta è una struttura educativa di proprietà del Comune di Caserta, all’avanguardia in Italia per qualità e portato innovativo della didattica sviluppata e per la tecnologia impiegata. Da settembre 2012, il Planetario è gestito da una Associazione Temporanea di Scopo costituita tra tre scuole pubbliche casertane (ITS “Buonarroti” capofila, IC “Vanvitelli” e IC “Ruggiero – 3 Circolo”).