Polizia Locale e Asl scoprono a Casola 11 cavalli detenuti in stalle di lamiere

Polizia Locale e Asl scoprono a Casola 11 cavalli detenuti in stalle di lamiere
immagine di repertorio
glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Cittadina casertana denunciata per il mancato rispetto delle norme ambientali

La Polizia Locale di Caserta diretta dal comandante colonnello Antonio Piricelli unitamente al servizio veterinario dell’Asl Caserta ha ispezionato una proprietà privata in località Casola all’interno della quale erano presenti n.11 cavalli.

Dagli accertamenti è emerso che i cavalli avevano a loro disposizione circa 300 mq di terreno per poter pascolare e come stalla un manufatto di lamiere zincate di mq 50.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Sono state emesse prescrizioni da parte dell’Asl e la polizia locale ha proceduto a denunciare la titolare dei cavalli per inquinamento del terreno dovuto alla presenza di enormi cumuli di liquami dei cavalli posti tra il manufatto ed il terreno, mancanza dei contenitori per la raccolta degli stessi e per il mancato possesso di quanto previsto dalle normative vigenti in materia per lo smaltimento degli stessi.

Polizia Locale e Asl scoprono a Casola 11 cavalli detenuti in stalle di lamiere
Il terreno dissestato e pieno di liquami nel quale pascolano i cavalli