A Pratella la V edizione del “Bongo Borgo”, l’unico festival delle percussioni al sud

Pratella (Caserta) – Puntuale come ogni anno, nello splendido borgo di Pratella, ritorna Bongo Borgo, il festival delle percussioni organizzato dall’associazione Prometeo. Novità assoluta della quinta edizione, che si terrà il 21 e 22 luglio, sarà il Bongo Borgo Ethnic evento che ha sempre le percussioni come focus, ma più originale rispetto alle precedenti edizioni.

Molti gli artisti che prederanno parte all’evento musicale: gli Obbatinye con il ballerino cubano Maykel Fonts e a seguire Quebradeira, Dario Tanghetti, Francesco Corvino, Foly du Burkina, i Batà Ngoma, gruppo fondato dal percussionista e cantante Paolo “Batà” Bianconcini e ancora il gruppo folk irlandese Wild Irish Way. Anche per questa edizione sono previsti percorsi gastronomici nelle cantine del borgo e un meratino locale ma con delle novità inaspettate.

Per aggiornamenti e per qualsiasi informazioni sul pernottamento, parcheggi e dettagli sul festival visitare la pagina facebook BongoBorgo – Festival Delle Percussioni.