Precipita con il parapendio, tragedia sfiorata nel casertano

Giano Vetusto – Intorno alle ore 18:00 di ieri pomeriggio un uomo è precipitato mentre era in fase di atterraggio con il parapendio presso una nota pista di paracadutismo sportivo della zona. Pare che la causa principale dell’incidente sia stata una forte ed improvvisa folata di vento.

Per fortuna il ferito è rimasto sempre cosciente ed ha riportato traumi soltanto al bacino. L’uomo, infatti, è stato portato in ospedale con mezzi propri e senza l’intervento dell’ambulanza. Dopo i necessari controlli, i medici hanno accertato che le sue condizioni non destavano ulteriori preoccupazioni.