Il Prefetto di Caserta in visita alla SCUCOM-Scuola di Commissariato dell’Esercito

Il Dott. Castaldo ha evidenziato la valenza professionale, la capacità di formazione e l’organizzazione logistica dell’Esercito

Maddaloni (CE), 26 maggio 2022. Il Prefetto di Caserta, Dott. Giuseppe CASTALDO, si è recato in visita a Maddaloni, presso la Scuola di Commissariato dell’Esercito (SCUCOM), ente che opera alle dipendenze del Comando Logistico dell’Esercito per il tramite del Comando di Commissariato.

L’autorità, accolta dal Comandante della SCUCOM, Brigadier Generale Leonardo Colavero, ha salutato la Bandiera del Corpo di Commissariato dell’Esercito e ha assistito a un briefing in cui sono state illustrate la storia, l’organizzazione, le attività addestrative e di supporto logistico condotte dall’Istituto attraverso i propri assetti, nonché il relativo coinvolgimento nelle operazioni sul territorio nazionale ed estero.

La visita è proseguita presso l’area addestrativa del Battaglione Mezzi Mobili Campali, ove sono state illustrate le potenzialità, le capacità logistiche e addestrative dell’Istituto e mostrati i principali mezzi mobili campali in dotazione che vengono impiegati nelle operazioni fuori area e in occasioni di pubbliche calamità.

Il Dott. Giuseppe CASTALDO, nel ringraziare la Scuola per l’attività svolta nel corso dell’emergenza pandemica a favore della popolazione con la realizzazione dell’hub vaccinale, ha evidenziato la valenza professionale, la capacità di formazione e l’organizzazione logistica, solida ed efficiente dell’Esercito, da sempre al servizio dei cittadini, sottolineando altresì il ruolo che la SCUCOM sta continuando a svolgere dimostrando, come già fatto in altre occasioni, di essere un costante sostegno e un affidabile punto di riferimento per la comunità locale.

Il Prefetto ha ringraziato la SCUCOM per il supporto fornito alla popolazione durante l’emergenza Covid-19