Premio Celestino V, settima edizione a Raviscanina

sunrise2
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

E’ fissato per il prossimo 22 dicembre il premio Celestino V itinerante che la Pro Loco Rupecanina di Raviscanina porta avanti, ormai, da sette anni. Quest’anno il Premio ispirato sempre Sulle Tracce di Celestino V, ha postato l’attenzione nella località Sant’Egidio di Ciorlano dove il Santo, nel suo Cammino verso Isernia, certamente ha sostato e dove l’organizzazione del Premio presenterà, con la Compagnia Il Dialogo di Mondragone capeggiata dal mitico Franco De Lorenzo e la partecipazione di Ciro Ruoppo de La Squadra,  di Benvenuti al Sud  e di tante altre magnifiche interpretazioni, di Marco Lanzuise, mitico Sasamen nonché  autore e regista del lavoro che sarà presentato e  che corrisponde al titolo di “Matteo 19 versetto 5” , Anna D’Auria, Mario Arienzo, Marilù Armani, tutti attori di primissimo piano.

Il premio, che si concretizzerà con l’attribuzione del celestino di cristallo a personaggi che hanno dato lustro al territorio per la loro bontà e fattività in favore della cittadinanza in generale e della  povera gente in particolare e per l’impegno profuso in favore dei giovani ed al loro inserimento nei gangli  della società.

sancarlolab-336-280
FONTA-BOSCO
previous arrow
next arrow

Sarà presentata, infine, la figura di Celestino V che partendo da questa Terra di Lavoro ha girato il mondo per portare la parola di pace e serenità negli animi  degli uomini e delle donne e la parola di Dio in tutte le sue sfumature.

A Ciorlano, quindi, per trascorre un lieto evento di riconoscenza e spiritualità ad una figura che, nonostante agli oltre ottocento anni dalla sua venuta, rimane ancora viva e presente nei cuori e nelle menti dei fedeli e del popolo cristiano.