Presentazione del libro “Guida del Belvedere di San Leucio” venerdì 17 settembre a San Leucio (Caserta)

Caserta – Si presenta venerdì 17 Settembre alle ore 19:00 presso la Terrazza del ristorante Pane e Acqua – Bistrot & Cucina (SS87,63,81100 San Leucio – Vaccheria, Caserta), la Guida del Belvedere di San Leucio, edita da Colonnese Editore.
Intervengono l’autrice Giuseppina Narciso, il Professor Gianni Cerchia, introduce e modera il giornalista Carlo Scatozza.

Al termine della presentazione, seguirà aperitivo dello Chef con i Vini Falanghina del Sannio Dop Cantine Mustilli, Pallagrello Bianco Terre del Volturno Igp La Masserie.

Il Belvedere di San Leucio, patrimonio mondiale dell`UNESCO, è la manifestazione di quanto Ferdinando IV di Borbone riuscì a realizzare del suo sogno illuminato, Ferdinandopoli, la città dell`utopia possibile che simmetrica e ridente si sarebbe dovuta articolare ai piedi del Belvedere. Se con l’arrivo dei francesi nel 1799 il progetto non riuscì a essere compiuto, non fu così per il disegno del sovrano di vedere fiorire a San Leucio una fabbrica per la produzione della seta, immaginata e costruita a diretto contatto con la residenza reale.

La guida al Belvedere di San Leucio ripercorre le orme del cavaliere Antonio Sancio, amministratore dei Siti Reali di Caserta e San Leucio, che negli anni Venti dell`Ottocento, con la compilazione delle Platee, intraprese un`opera di sistemazione storico-documentale dei beni della Casa Reale. Antichi documenti, interessanti notizie che J. Wolfgang Goethe riporta nella sua biografia sul pittore di corte J. Philipp Hackert e brani tratti dalla corrispondenza epistolare tra Ferdinando e Maria Carolina rappresentano un originale percorso a ritroso nel tempo che permette di guardare il Sito non solo come si presenta oggi, ma anche all’aspetto che dovette avere nel periodo di sua massima funzionalità e splendore.

Green Pass Obbligatorio. Prenotazione necessaria info@paneacqua.it / 3317422774.