Primo Memorial Mimmo Brillantino, Marcianise celebra sul ring il suo grande maestro

Marcianise (Caserta) – Un omaggio quanto mai meritato e gradito nei confronti di un uomo che ha rivoluzionato la storia della boxe, regalando alla sua Marcianise e all’Italia intera una valanga di campioni e di medaglie europee ed olimpiche.

Il prossimo 6 maggio a Marcianise si terrà il primo memorial Domenico “Mimmo” Brillantino per ricordare il maestro di sport e di vita che ha abbandonato questo mondo appena qualche mese fa, lasciando però profonde ed indimenticabili tracce del suo passaggio. Sarà allestito un ring in piazza Umberto I, il luogo in cui il maestro ha convinto tanti giovani del posto ad abbandonare la strada e a dedicarsi anima e corpo alla boxe, riuscendo in diverse occasioni a trasformare quei ragazzi in pugili di altissimo livello.

Più che con le parole, il maestro avrebbe voluto essere ricordato con ring e guantoni, ed è proprio questo che accadrà nell’evento di cui ha dato notizia poche ore fa tramite il proprio sito la sezione regionale della Federazione Pugilistica Italiana. Oggi il sogno della Excelsior Boxe, piccola palestra divenuta nel corso dei decenni un punto di riferimento assoluto per gli amanti della disciplina, viene portato avanti da Antonio e Vincenzo, figli dell’indimenticato maestro che formò come fossero suoi figli atleti come Clemente Russo, Domenico Valentino, Vincenzo Mangiacapre e ancora prima Angelo Musone.

L’appuntamento è fissato per domenica 6 maggio in piazza Umberto I, a partire dalle 19.00.