Primo seminario di Alish Belt Wrestling in Italia, organizzato dalla FIKULT presieduta da Vittorio Giorgi

Felice Mariani e Chiara Meucci
Felice Mariani e Chiara Meucci
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Si è svolto il 20-21 aprile 2024 a Roma, nella celebre palestra “Judo Preneste” fondata nel 1960 dal Maestro Alberto Di Francia, il Seminario internazionale di ALYSH BELT WRESTLING organizzato dalla Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali (FIKULT) in collaborazione con World Alysh Federation (WAF) e United World Wrestling (UWW), condotto da Kadyr Kelsinbekov, istruttore squadra nazionale del Kirghizistan ed Edmar Abdoulaev, formatore Arbitri della UWW, in presenza del presidente WAF Adilet Baiaman, e il segretario generale Belek Usenbekov.

Nel corso del seminario sono state spiegate le tecniche di ALYSH e il regolamento arbitrale, sia free style che classic style. Al termine, Mattia Galbiati, Eugenio Sturniolo, Federico Zardo e Donatas Nedzjnskas hanno sostenuto l’esame di Istruttore di Alysh, conseguendo il diploma.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lucabrancaccio
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

E’ la prima volta che l’Italia ospita un seminario di ALYSH, la lotta tradizionale del Kirghizistan”, dichiara il presidente FIKULT avvocato Vittorio Giorgi. “L’interesse degli atleti per il Belt Wrestling, la lotta con prese per la cintura, sta crescendo progressivamente. A settembre la nostra Squadra Azzurra andrà ad Astana per i campionati mondiali di Alysh, che si terranno all’interno dei World Nomad Games”.

Nel corso del seminario è salito sul tatami il Maestro Felice Mariani per offrire una interessante lezione incentrata sulle tecniche di presa per la cintura, evidenziando similitudini e differenze tra Judo e Alysh. Lezione svolta con la collaborazione di Chiara Meucci, Istruttrice di Judo FIJLKAM e FESDIR.

Primo atleta italiano a vincere una medaglia olimpica nella storia del Judo (bronzo, Montreal 1976), come Commissario Tecnico della Nazionale Azzurra Felice Mariani ha portato a vincere l’oro olimpico prima Pino Maddaloni (Sydney 2000) e, poi, Giulia Quintavalle (Pechino 2008). Dal 2018 al 2022 è stato deputato al Parlamento italiano.

Alish Belt Wrestling