Progetto “Postura e Obesità” presentato all’Istituto Terra di Lavoro di Caserta

Caserta – Con un interessante convegno presso l’aula Magna dell’Istituto “Terra di Lavoro” è iniziato il progetto “Postura e Obesità”. Ai lavori introdotti dalla preside Emilia Nocerino e moderati dal prof. Marco Lugni sono intervenuti il fisiatra dott. Enrico Maria Mattia, la biologa nutrizionista dott.ssa Silvia Cerchia, il fisioterapista posturologo dott. Alessandro Bossa e la sociologa, posturoluga e massofisioterapista dott.ssa Tiziana Cortese.

“Postura & Obesità”, una tematica molto interessante, che si adatta al delicato periodo di crescita e cambiamento psicofisico: l’adolescenza. L’equipe medica ha relazionato giungendo ad unico obiettivo: sana alimentazione già dalla tenera età e movimento, per aiutare il corpo ad assumere un buon equilibrio psicofisico. Il progetto “Postura e Obesità” presentato dalla prof.ssa Maria Letizia Desiderio durerà circa un anno, prefiggendosi di fare una valutazione reale della situazione fisico-motoria dei giovani di età compresa tra gli 11 e i 17 anni, con una corretta educazione alimentare in simbiosi con l’attività fisica che è il fattore di protezione fondamentale per le conseguenze che un cattivo modello alimentare/motorio produrrà su individui adulti.

Al termine dell’incontro non sono poi mancate le domande degli attenti allievi sulle tematiche trattate, con l’equipe medica che ha risposto con dovizia di particolari soprattutto per le conseguenze negative che un’errata postura può provocare. Questa iniziativa è stata molto apprezzata dalla preside Emilia Nocerino, dai docenti e dai genitori e per i successivi incontri sono previste visite mediche in sede, per gli alunni che intenderanno migliorare il proprio stile di vita sotto il controllo di un team medico. Come sempre impeccabile il servizio hostess e steward organizzato dalla prof.ssa Sandra Cei.