Protocollo d’intesa, i Finanzieri in congedo a sostegno della Procura di Santa Maria Capua Vetere

Procura e Associazione Nazionale Finanzieri: intesa per attività a supporto degli uffici giudiziari.

Il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Dott.ssa Maria Antonietta Troncone, congiuntamente al Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Gen. Div. Virgilio Pomponi, al Comandante Provinciale di Caserta, Col. t.ST Andrea Mercatili e al Presidente della Sezione ANFI di Santa Maria Capua Vetere, Brig.C.(c)
Giuseppe Madonna, hanno sottoscritto un importante protocollo d’intesa per lo svolgimento di attività di volontariato negli uffici della Procura della Città del Foro.

Nello specifico, la sezione cittadina dell’ANFI ha individuato 2 unità che offriranno gratuitamente e volontariamente attività di ausilio al personale amministrativo degli uffici o
dei servizi che gestiscono atti non più coperti dal segreto d’indagine.

I Finanzieri in congedo, appreso dei bisogni organizzativi degli Uffici Giudiziari, hanno manifestato immediatamente la propria disponibilità a prestare opera di supporto al fine di garantire il superiore interesse collettivo della Giustizia; disponibilità favorevolmente e lodevolmente accolta dalla locale Procura che, si da subito, potrà contare sull’esperienza, la riservatezza e il senso delle istituzioni delle Fiamme Gialle in congedo.

Sarà un servizio di volontariato ad alta competenza, quello offerto dalla nostra Sezione – ha dichiarato il Presidente Madonna – un aiuto concreto per il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, considerato uno dei più importanti centri giuridici d’Italia, che grazie a questo protocollo d’intesa avrà la possibilità di velocizzare diverse pratiche all’interno degli uffici giudiziari e della Procura”.