Provincia di Caserta, nuova sede Istituto Drengot di Aversa, lavori alla fase conclusiva

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il presidente Magliocca: ”Soddisfazione quando si realizza una nuova scuola, gia’ pronti progetti PNRR per oltre 40 milioni di euro”

Sono alla fase conclusiva i lavori di costruzione della nuova sede dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri, della Ristorazione e Turistici IPSSART “R. Drengot” di Aversa. L’opera, del valore di circa un milione di euro, è stata realizzata in un’area di quasi cinquemila metri quadrati di pertinenza dell’Itis “Volta” ed è stata finanziata con decreto del 2017 dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR), che ha definito la ripartizione dei fondi stanziati in favore delle Province e delle Città Metropolitane.

glp-auto-336x280
lisandro

Il nuovo edificio presenta due piani fuori terra: un piano terra con loggia esterna, atrio, area informazioni, sala docenti, stanza del dirigente con annessa segreteria, servizi igienici, laboratorio di cucina, sala per esercizi di ristorazione, aule didattiche ed un vano scala ed ascensore; al primo piano, sempre con loggia esterna, trovano posto sei aule didattiche, servizi igienici, vano scala ed ascensore.

“Completiamo un nuovo edificio scolastico fondamentale per la città di Aversa e per tutta l’area dell’agro aversano – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca – che si inserisce nel più ampio progetto di rinnovamento dell’edilizia scolastica di Terra di Lavoro che stiamo portando avanti negli ultimi anni.

È sempre una grande soddisfazione quando si realizza una nuova scuola, sicura e moderna, per i nostri ragazzi. E non ci fermeremo qui, abbiamo già oltre 40 milioni di euro di progetti pronti nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per interventi di ammodernamento, adeguamento sismico e messa in sicurezza delle scuole superiori della provincia”.