Pulizia delle strade provinciali, in corso operazione di rimozione rifiuti in Terra di Lavoro

GIORDANI
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Ha preso il via un’operazione straordinaria di rimozione e smaltimento dei rifiuti abbandonati sulle strade provinciali, grazie all’Accordo di Collaborazione Istituzionale sottoscritto nei mesi scorsi tra la Provincia di Caserta, la Regione Campania, la Città Metropolitana di Napoli gli Enti D’Ambito Ato Caserta, Napoli 1, Napoli 2 e Napoli 3, il Consorzio Unico di Bacino Napoli-Caserta.

L’attività di rimozione dei rifiuti, effettuata da SMA Campania, con il coordinamento della Provincia, ha riguardato diverse zone del territorio di Terra di Lavoro, come la Strada provinciale n.76 all’altezza di Casal di Principe e la Sp 230 nel Comune di San Tammaro, la Sp 335 dei Ponti Della Valle al confine con la provincia di Napoli.

glp-auto-336x280
lisandro

In questi giorni è in corso un’operazione di pulizia straordinaria delle strade provinciali, proviamo ad arginare l’inciviltà di chi trasforma i lati delle carreggiate in discariche”, ha dichiarato il presidente della Provincia Giorgio Magliocca.

“Non è una soluzione definitiva, lo so, ma è un primo necessario passo in avanti.
Sull’ambiente stiamo facendo tantissimo, ci stiamo provando con tutte le nostre forze: la rimozione dei rifiuti, il Contratto di Fiume Volturno, il battello spazzamare nelle acque del litorale.

Ci teniamo tanto alla nostra terra, ai nostri fiumi, al nostro mare“, ha concluso Magliocca.