Quaderni di Ricerca sull’habitat dei detenuti, il Garante Samuele Ciambriello presenta la pubblicazione

Airola, detenuto del carcere minorile trovato in possesso di droga, scoperto dagli uomini della Polizia Penitenziaria 

Venerdì 6 agosto alle ore 11:00 presso la sala Caduti di Nassirya del Consiglio Regionale della Campania il Garante Regionale delle persone private della Libertà Personale, Samuele Ciambriello presenterà la pubblicazione Quaderni di Ricerca – Habitat e affettività elaborata con la collaborazione dell’Osservatorio Regionale sulla vita detentiva. I lavori saranno introdotti dal Presidente del Consiglio Regionale, On. Gennaro Oliviero.

 “Abbiamo deciso di dedicare questo secondo numero di “Quaderni di ricerca” ad un tema quale l’habitat e l’affettività in carcere quasi a voler reagire ad un clima opaco e, a tratti invelenito, generato dai fatti di Santa Maria Capua Vetere.

Forse la nostra è stata una scelta quasi inconscia, dettata dall’esigenza di stemperare un’atmosfera piena di polemiche e asperità che rischia di far scomparire dal dibattito sul carcere quanto di buono è stato fatto finora” dichiara il Garante Ciambriello, augurandosi che vengano celermente avviate le procedure per l’adeguamento degli spazi detentivi affinché la dimensione affettiva e relazionale non venga più penalizzata.