Quadretti di polenta con zucchine

Quadretti di polenta con zucchine

La polenta è un piatto antichissimo, uno dei primi piatti cotti della nostra storia. In uso già in Mesopotamia, con un impasto a base di farina di cereali cotta in acqua e sale. Veniva servita con pesce, frutta, formaggi.Q uella che è arrivata ai nostri giorni e’ a base di farina di mais che è stato scoperto da Cristoforo colombo in America. Il mais è tuttora una delle coltivazioni più diffuse al mondo.

Ingredienti per 4 persone
200 gr di farina di mais precotta
400 ml di acqua
200 gr di zucchine affettate
2 cipollini
4 cucchiai di olio
60 gr di Asiago
50 gr di parmigiano grattugiato
Sale q.b

Preparazione:
Lavare e affettare zucchine e cipollini, in una padella con i 4 cucchiai di olio, far rosolare a fiamma bassa le verdure con un pizzico di sale e cucinare per una decina di minuti. Intanto far bollire l’acqua, aggiungere mezzo cucchiaino di sale e, a bollore, versare a pioggia la farina e girare per una decina di minuti.

Condire la polenta con il parmigiano e l’asiago a pezzi e far raffreddare versando il composto in una teglia foderata di carta forno. Una volta fredda, tagliare a quadretti e far tostare qualche minuto per lato in un padellino antiaderente. Comporre così il piatto, su ogni quadretto poggiare un cucchiaio di composto e servire ben caldo.