Quattro pasticcerie eccellenti della Provincia di Caserta a Torino per “Una Mole di Panettoni”

Il panettone artigianale di Michelangelo Cappiello.
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Dai panifici alle pasticcerie, con tredici eccellenze locali fra i trentacinque maestri fornai e pasticceri lievitisti scelti, la Campania è la regione più rappresentata alla XI edizione di Una Mole di Panettoni, in programma il 26 e 27 novembre prossimi a Torino.

Dalla provincia di Napoli sono state selezionate: la Pasticceria Generoso di Ercolano con il suo pasticcere Matteo Cutolo, la Pasticceria I Marigliano con Alessandro Marigliano, il Panificio Il Buongustaio del pasticcere Gianluigi Cacciopoli e da Pompei la Pasticceria De Vivo con Alfonso Schiavone.

Dalla provincia di Caserta, invece, quattro le rappresentanze: la Pasticceria Re di Dolci (Caserta) con il pasticcere Pietro Sparago, la Pasticceria Vanily (Carinaro) con il pasticcere Luigi Conte, la Pasticceria Sparaco di Castel Morrone con il pasticcere Guido Sparaco, e per la Pasticceria Cappiello (Santa Maria Capua Vetere) Michelangelo Cappiello.

Infine, dalla provincia di Salerno concorreranno: la Pasticceria La Ruota di Perdifumo con il suo pasticcere Rosetta Lembo, la Pasticceria Princess con Nino Crispo, la Pasticceria Gran Caffè Romano rappresentata da Lello Romano, la Pasticceria Ascolese la Boutique dei lievitati con Fiorenzo Ascolese, per la Punto Freddo il pasticcere Luigi Fusco.

“Una Mole di Panettoni” è un evento nazionale dedicato al tradizionale dolce di Natale in cui trentacinque maestri fornai e pasticceri lievitisti provenienti da tutte le regioni italiane si sfideranno a colpi di panettoni creativi e tradizionali. Ciascuno di essi lavorerà con ingredienti e procedure esclusivamente artigianali, espressione della loro creatività e dei loro territori di provenienza, e le loro creazioni esalteranno l’estro, la cura e la meticolosità di ogni dettaglio produttivo. Organizzata da Dettagli Eventi, “Una Mole di Panettoni” è una delle manifestazioni che apriranno il carosello di eventi italiani legati al popolare dolce natalizio.