Raccolta rifiuti, previsti nuovi disagi a Caserta nei prossimi giorni


Caserta – Potrebbe essere stata risolta solo per qualche giorno l’emergenza rifiuti che ha colpito la città di Caserta praticamente un mese fa, nei primi giorni di luglio. Come abbiamo riportato già nei giorni scorsi, infatti, i problemi degli impianti di conferimento dei vari tipi di rifiuti sono stati risolti sì, ma non in via definitiva. E nelle prossime ore, a partire da oggi 7 agosto, la situazione potrebbe peggiorare soprattutto per quanto riguarda l’indifferenziato.

Questo l’avviso pubblicato dal Comune di Caserta: “A causa di problemi di conferimento presso le diverse piattaforme dei rifiuti, potrebbero verificarsi nuovi disagi nel servizio di raccolta a partire da martedì 7 agosto. Pertanto, si invitano i cittadini a collaborare, esponendo la minor quantità possibile di rifiuti. Grazie”.

Scende più nel dettaglio Ecocar, società che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo: “Nonostante gli sforzi dell’Amministrazione Comunale e della scrivente azienda, dobbiamo purtroppo comunicare che a causa della crisi impiantistica che sta attraversando il sistema dei rifiuti, ci saranno ancora conseguenze sulle attività di raccolta. Avendo ancora gli automezzi carichi del multimateriale nella giornata di domani ci saranno dei ritardi nelle attività di raccolta della frazione indifferenziata. Si invita per quanto possibile la cittadinanza a non esporre i propri rifiuti”.