Essere e Raccontare… pAssAggiando Caiazzo promosso dall’associazione Pro Loco Caiazzo e dal Liceo Classico Giannone

Caiazzo – Nella mattinata del 19 maggio 2018, si è tenuta presso il teatro Jovinelli di palazzo Mazziotti, la giornata conclusiva del progetto “Essere e Raccontare… pAssaggiando Caiazzo”, promosso dall’associazione Pro Loco Caiazzo  e dal Liceo classico P. Giannone di Caserta, sezione associata Liceo scientifico di Caiazzo. Ad aprire i lavori Maria Grazia Fiore, presidente della Pro loco, con la dottoressa Marina Campanile, preside del Liceo Classico P. Giannone e il dottor Tommaso Sgueglia, sindaco della città di Caiazzo.

Dopo i saluti istituzionali, i ragazzi della III A del liceo scientifico di Caiazzo hanno esposto a tutti gli alunni del suddetto istituto i risultati del loro progetto di alternanza scuola-lavoro, attraverso una presentazione power point con cui hanno illustrato l’obiettivo dell’iniziativa (risvegliare nelle nuove generazioni il senso di appartenenza e di identità territoriale, attraverso incontri di approfondimento sulla storia, sulla cultura e sulle tradizioni locali), la divisione in moduli dell’offerta formativa (tre moduli: “Complementarietà del patrimonio culturale materiale ed immateriale”; “Marketing e Comunicazione”; “Laboratori per la progettazione di itinerari”) e i lavori da loro prodotti (realizzazione del libricino informativo e progettazione di un itinerario). Al termine della presentazione i presenti (alunni, insegnanti e genitori), divisi in tre gruppi, sono stati accompagnati dai ragazzi della III A, lungo l’itinerario da loro preparato, con l’ausilio degli esperti della Pro loco.

La visita guidata, che ha mostrato alcuni dei monumenti e scorci più importanti del centro storico caiatino (rampa Lucrezia D’Alagno, largo Covelli, decumano, chiesa dell’Annunziata, piazza Santo Stefano Menecillo, ruota degli esposti, cattedrale, palazzo e cappella Egizi, palazzo Mazziotti e museo Kere) si è conclusa, al teatro Jovinelli, con la consegna degli attestati agli alunni della III A, che avranno inoltre diritto alla tessera di socio Pro Loco gratuita. La Presidente, Fiore, ha invitato le giovani “guide” a partecipare attivamente agli eventi e alle giornate di divulgazione culturale organizzate dalla Pro loco, auspicando che nuove leve possano entrare a far parte dell’attuale gruppo di guide locali che realizzano il progetto “Passaggiando Caiazzo”.

La dottoressa Marina Campanile si è complimentata con i ragazzi della III A,  Argenziano Francesca, Argenziano Ludovica, Bruno Stefano Augusto, Caruso Giulia, Cinicola Francesca, D’Agostino Mario, De Matteo Silvio, Di Tommaso Antonio, Giannelli Alice, Mastroianni Alessia, Milano Giulia, Molvinni Annarita, Pepe Gianmarco, Rotondo Gennaro, Simone Carmine e Tessitore Michela, per l’impegno profuso e gli ottimi risultati raggiunti. Inoltre la preside ha ringraziato gli esperti della Pro Loco, Angela Cerreto (esperto gastronomia locale), Carla De Rosa (esperta incoming), Gianna De Marco (tutor e esperto comunicazione), Annalina Marotta (esperto beni culturali), Daniela Morelli (esperto arte locale), Rossano Orchitano (esperto in fotografia), per l’ottimo lavoro svolto.

La giornata è terminata con un caloroso applauso per gli alunni della III A che sono stati i veri protagonisti del progetto “Essere e Raccontare… pAssAggiando Caiazzo.