Rapina a Casapulla

Arrestato per possesso di armi

Nella serata di ieri, lungo la Nazionale Appia, un 61enne algerino è stato aggredito e derubato del proprio cellulare da un 33enne marocchino residente a Macerata Campania. Vano il tentativo di un uomo di risolvere la situazione, venendo colpito anch’egli alla spalla. Il rapinatore è riuscito nel suo intento e si è dato alla fuga, ma è stato repentinamente tratto in arresto dai Carabinieri.