Rapina in banca a Vairano Scalo, panico tra i clienti. I Carabinieri riescono ad arrestare uno dei ladri

Nelle prime ore del pomeriggio di oggi, a Vairano Scalo, una banda di tre malviventi armati di taglierino ha fatto irruzione nella filiale della banca Unicredit sulla via Casilina al fine di compiere una rapina.

Due dei banditi hanno minacciato i dipendenti della banca e ne hanno legato uno. Panico tra i clienti della banca presenti in quel momento nella filiale, un uomo è stato colto da un malore per lo spavento.

Dopo essersi fatti consegnare il denaro, i  ladri hanno tentato la fuga inseme al terzo complice che li aspettava in macchina. Nel frattempo è scattato l’allarme ed il direttore della banca è riuscito ad allertare i Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo che sono intervenuti tempestivamente. L’intera azione si è svolta nell’arco di pochi minuti.

Giunti sul posto i Carabinieri, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a bloccare ed identificare uno dei tre rapinatori: si tratta di Salvatore Speranza, classe 1999 (soli 19 anni di età) residente a Qualiano.

Gli altri due componenti della banda sono riusciti a scappare ma suol fatto stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Capua.